Sistema di Governance

Fire ha adottato un modello di Corporate Governance (modello italiano, chiamato Modello Tradizionale) in linea con i principi del Codice di Autodisciplina di Borsa Italiana SpA redatto nell’ ottobre 1999 e successivamente modificato, con le raccomandazioni emanate dalla CONSOB e le best practice internazionali.

Internal Auditing
La Funzione Audit ha il compito di valutare la completezza, la funzionalità, l’affidabilità e l’adeguatezza del sistema di controllo interno e di gestione dei rischi, in relazione alla natura dell’attività esercitata ed al livello dei rischi assunti, nonché le necessità di un suo adeguamento, anche attraverso attività di supporto e consulenza alle altre funzioni aziendali.

La Funzione Audit verifica, sia in via continuativa sia in relazione a specifiche necessità e nel rispetto degli standard internazionali, l’operatività e l’idoneità del sistema di controllo interno e di gestione dei rischi, attraverso un piano di audit annuale, approvato dal Consiglio di Amministrazione, basato su un processo strutturato di analisi e prioritizzazione dei principali rischi.

Tra i compiti della Funzione Audit rientra lo svolgimento delle seguenti tipologie di attività:
• gli audit di processo (operativi, finanziari);
• le verifiche di compliance sulla rete di Collection;
• le verifiche sulle frodi interne;
• la collaborazione con la Società di Revisione, il Collegio Sindacale e l’Organismo di Vigilanza ex D. Lgs. n. 231/2001.

Modello organizzativo 231

Fire SpA ha deciso, con delibera del Consiglio di Amministrazione, l’adozione del Modello Organizzativo di Gestione e Controllo (“Modello”), ai sensi del decreto legislativo 8 giugno 2001, n. 231 “Disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica”.
Il Modello e i principi in esso contenuti sono destinati ai componenti degli Organi Sociali, a tutti i Dipendenti e, più in generale, a tutti i soggetti che svolgono in favore di Fire SpA la propria attività lavorativa e ogni altro soggetto, persona fisica o giuridica, con cui Fire SpA entri in contatto nello svolgimento di relazioni d’affari.

Organismo di Vigilanza
E’ stato istituito l’Organismo di Vigilanza (OdV) di Fire SpA nominato dal Consiglio di Amministrazione, con il compito di vigilare sul funzionamento e l’osservanza del Modello.

È stato istituito un indirizzo e-mail 231.segnalazioni@firespa.it che costituisce il canale di comunicazione ufficiale verso l’OdV.

Ultimo aggiornamento Marzo 2018