Deontologia

L’attività di gestione e recupero crediti stragiudiziale ha importanti ricadute sociali e, per essere svolta con professionalità, richiede regole certe, standard di qualità e rispetto reciproco a tutte le parti coinvolte: Società di Recupero Crediti, Azienda Committente, Cliente/Debitore.

Fire S.p.A. è socio fondatore di UNIREC (Unione Nazionale Imprese di Recupero, Gestione e Informazione sul Credito, associata Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici e membro di FENCA – Federation of European National Collection Associations):

  • adotta un codice deontologico interno che fissa regole precise di disciplina nei rapporti con i propri clienti e con i debitori.
  • ha ottenuto, da parte di DNV GL, la Certificazione ISO 9001:2015 in relazione all’attività di esazione e recupero del credito
  • ha ottenuto, da parte di DNV GL, la Certificazione ISO 27001:2013 in relazione alla gestione della sicurezza delle informazioni
  • ha conseguito la Certificazione di oltre 1000 contratti a progetto da parte della Commissione istituita presso la Fondazione “Marco Biagi”.

I nostri operatori di telefonia svolgono attività di recupero crediti outbound in linea con le previsioni normative.

Fire rispetta scrupolosamente gli obblighi imposti dalla normativa in vigore sulla Privacy ed sull’Antiriciclaggio.

Fire, associata UNIREC, si impegna al rispetto delle disposizioni contenute nel “Codice di Condotta per i processi di gestione e tutela del credito”, sottoscritto dal FORUM UNIREC-CONSUMATORI, approvato all’unanimità dall’Assemblea di UNIREC di maggio 2015 ed aggiornato a maggio 2017. Il Codice di Condotta è il documento che, a norma del Codice del Consumo, illustra le corrette ed appropriate modalità di svolgimento dell’attività di recupero crediti, affinché tutti gli attori coinvolti nel processo possano operare sulla base di regole comportamentali certe e condivise.

E’ la prima società di recupero in Italia ad aver adottato un sistema di gestione per la conformità normativa “Compliance”, secondo i criteri dettati dalla Banca D’Italia per gli intermediari finanziari. L’efficacia di tale sistema è certificata da DASA RÄGISTER.