Organizzazione

L’attuale organizzazione di Fire non è una struttura gerarchica per funzioni, ma un’organizzazione per linee di business, piccole aziende all’interno dell’azienda stessa, che beneficiano degli strumenti della grande ma sono più specializzate, flessibili, reattive e meglio coordinate.

Tale organizzazione si basa su due figure chiave, il Manager della Linea di Business ed il Responsabile di Gestione del Mandato (R.G.M.).

Il Manager di Linea è responsabile del grado di soddisfazione del cliente e della reddività della propria linea di business; l’R.G.M. risponde dei risultati del mandato conferitogli.

Le linee di business rappresentano un core qualificato in grado di soddisfare le esigenze di qualsiasi cliente attraverso un processo di recupero specializzato sulle caratteristiche del prodotto e del debitore.

 

Crediti con un ageing molto giovane e termini di gestione operativa estremamente brevi; da 28 a 60 giorni, che richiedono una forte reattività alle richieste delle committenti. Il monitoraggio dei risultati giornaliero e la segmentazione delle pratiche in cluster omogenei ci permettono di mirare gli interventi di phone e field collection.

Crediti che hanno oltrepassato i limiti previsti dal “beneficio del termine” di pagamento rateale, con ageing che solitamente oltrepassa i 180 giorni, gestiti attraverso interventi di field collection alternati ad azioni di phone collection, con il supporto di un team specializzato che svolge una serrata attività di rintraccio del debitore. L’elevata capacità negoziale e la possibilità di combinare a questi strumenti anche procedure legali sono i nostri principali punti di forza.

Una costante innovazione tecnologica e di marketing caratterizza questo mercato per cui formazione e gestione delle informazioni sono determinanti. Nella gestione del credito con ageing da 10 a 45 giorni e contratti ancora attivi, utilizziamo un approccio consulenziale, ponendoci anche obiettivi di customer retention. Nella gestione dei crediti con ageing da 90 a 180 giorni, tendiamo ad un approccio più strutturato mediante interventi in phone collection specializzata e field collection.

Gestire crediti commerciali dei più svariati settori economici comporta adottare sofisticate strategie e richiede una valutazione predittiva dei debitori al fine di individuare il più appropriato ciclo di gestione del credito, per incassare in tempi brevi ed al minor costo. Le nostre risorse sono formate sia su aspetti giuridici, sia sulle tecniche di comunicazione, funzionali all’obiettivo di mantenimento del cliente che costituisce sempre l’asset principale di qualunque impresa.

A partire dalla liberalizzazione dei mercati di elettricità e gas e con l’accresciuta possibilità data all’utente finale di cambiare il proprio fornitore, sono aumentati gli insoluti correlati soprattutto alle ultime fatture di competenza del precedente fornitore. Su questi crediti interveniamo mediante un sollecito soft, assimilabile ad un approccio da Customer Care nel caso dell’utente attivo, che mira alla regolarizzazione della posizione; un processo di recupero più strutturato invece, che arriva fino alla fase legale se necessario, è previsto nei confronti delle posizioni cessate, laddove si è in presenza di crediti con un elevato ageing ed un’alta percentuale di irreperibilità. Tutte le risorse hanno una conoscenza dettagliata della normativa, degli impegni assunti con la sottoscrizione del contratto da parte del debitore e di tutte le opzioni utilizzabili per raggiungere un risultato positivo.

Crediti derivanti da operazioni di acquisto o cartolarizzazione con ageing molto elevato, spesso di alto importo e complessa recuperabiltà. La dilazione dei pagamenti e l’azione tandem legale-esattoriale sono strumenti regolarmente utilizzati per il rientro della posizione. Un gruppo specializzato in attività di “caring” segue il cliente nell’intero ciclo di vita del piano di rientro, attraverso reminder cadenzati all’approssimarsi di ciascuna scadenza.

Per le società che hanno in portafoglio clienti delle Pubbliche Amministrazioni, abbiamo costituito un team di Back-office con Credit Manager sul territorio che si integrano sia nell’azione di recupero che in quella amministrativa, volta alla riconciliazione degli incassi, interfacciandosi con i referenti delle P.A. con l’obiettivo di ridurre i tempi medi di pagamento (Days of Sales Outstanding).

Abbiamo integrato al nostro Know-how competenze provenienti dal mercato dell’erogazione e gestione dei prodotti di Cessione del Quinto dello Stipendio ed assimilati. La sinergia che si è creata permette di affrontare con elevata competenza l’intero ciclo di gestione del credito nelle fasi di: gestione incassi, monitoraggio e gestione quote, sinistri.

 

Allegati: